Mostra di String Art e incontro con l’artista E. P. Bellum

29 GIUGNO - H. 17:00 - Rocca di Riva

Mostra di String Art e incontro con l’artista E. P. Bellum

SABATO 29 GIUGNO – h. 17:00 – Rocca di Riva

 

Mostra String Art:

E.P. Bellum presenta dei lavori di String Art, una tecnica  che nella sua semplicità di piantare chiodi e intrecciare fili, permette di realizzare forme geometriche affascinanti.

Edoardo si è avvicinato a questa antica forma di tessitura perchè il contare passaggi di fili o il controllare minuziosamente le altezze di ogni chiodo piantato, lo rilassa o innervosisce al tempo stesso ma comunque gli da modo di avvicinarsi ad un “ordine” anche mentale che lo tranquillizza e soddisfa.

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/e.p.bellum/

Durante la giornata ci saranno delle dimostrazioni di costruzione di quadri in loco

 

Cortometraggio:

Proiezione in loop del cortometraggio “EDO” di Giambattista Pesarini che ha curato regia,fotografia,montaggio e suono su sceneggiatura di Francesca Sarti.

“EDO” Italia 2022/2023 durata 11,17.

Edoardo è stato fin da piccolo un bambino solitario , sensibile, un po’ “difficile”.

Spesso trovava accesso ad un mondo per lui confortevole grazie alle rotazioni delle sue manine in un suo personale “stimming”.

Crescendo e conoscendosi meglio, grazie anche all’incontro con il teatro, ha saputo trasformare questa sua caratteristica in punto di forza creando delle danze di bastoni rotanti e andando oltre l’etichetta dello spettro autistico.

“EDO” è stato un grande lavoro di collaborazioni artistiche: Seesaw Project, Filodrammatica Ce.Cro, Capanno dei Balocchi, Creativity Garden e tanti altri che hanno messo a disposizione il proprio tempo per questo progetto che ha raccontato con semplicità un’esperienza di vita condivisa da tante famiglie .

Il cortometraggio nel 2023 è stato già selezionato e proiettato  al “SEcindi Festival” di Merida in Spagna e al “ASFilmFestival” di Roma.

Giovanni Battista Pesarini 

è un creativo e filmmaker locale che collabora da anni a progetti di regia nell’ambito dell’arte e del sociale. In particolare il cortometraggio “Atipicamente – Sette Sfumature” promosso dall’Ass. “I Lari”, che ci porta in un viaggio lungo lo spettro delle neurodivergenze, e il cortometraggio indie “EDO”, la vera storia di un ragazzo in grado di superare la propria condizione attraverso l’espressione creativa della propria individualità.

PER INFORMAZIONI:

Giuseppe Claudio

tel. +39 333 572 4631

Veronica

tel. +39 388 947 5178


La Compagnia

La storia di seesaw

Seesaw Project nasce da un incontro, nel 2017, sulle rive del Garda.

Siamo una compagnia che si muove tra danza contemporanea, teatro fisico e musica.

Abbiamo fatto dell’unione un paradigma: ricerchiamo e perpetuiamo lo scambio tra artisti e pubblico attraverso diversi linguaggi.

La compagnia è un sistema aperto che riunisce artisti provenienti da vari campi artistici. Il cuore è composto da sette professionisti, ma si espande e modifica il suo ritmo a seconda del progetto.

Ricerchiamo un’unione tra gesto, messaggio, danza, parole e musica affinché si congiungano in un potente unicum.

Seesaw significa altalena, un gioco semplice che racchiude la nostra identità. Proprio come un’altalena, oscilliamo perennemente, mettendoci in discussione, ma siamo anche stabilmente legati a valori forti come la reciprocità, la profondità, la passione per la ricerca e l’autoironia.